Skip to content

A PROPOSITO DI SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE…

agosto 29, 2006

Ancora una volta, si tratta di post pubblicato in precedenza su www.amicobromo.com/gheba e poi leggermente modificato su gufblog.blogspot.com (sto spostando i miei post preferiti, dovrei finire la settimana prossima).
OT: sto finendo la tesi, mi fa schifo in maniera indicibile e mi sto vergognando a consegnarla al professore domattina, mi fucilerà.
Ecco alcune domande che mi vengono rivolte quando dico di frequentare Scienze della Comunicazione, SCICOM per gli amici…cmq il nostro è un CdL serio!
1. Scienze della comunicazione?Che figata! E sarebbe?
2. Scienze della comunicazione…ah, il DAMS quindi!
3. Ma che cosa vuoi comunicare?
4. Discorso del rettore di filosofia dell’università di Trento, al momento della presentazione della fa€oltà di lettere: Pensavamo di creare Scienze della Comunicazione qui a Trento, ma poi ci siamo detti: la frequenterà unicamente gente che vorrà andare a fare il caso umano da Costanzo o a parlare in televisione…insomma non ci sembra un CdL serio…quindi abbiamo puntato su filosofia! OCH!Filosofia a Trento è notoriamente un cesso!Spero vivamente che quel pirla di rettore sia stato licenziato, lo vedrei benissimo a vendere accendini per la strada!
5.Ma Scienze della Comunicazione è la stessa cosa di Scienze della Formazione?
6.Ma da voi i voti li regalano (Come no! Infatti a Psicologia Cognitiva e ad Organizzazione Aziendale ci hanno sterminato senza pietà!)
La peggiore:
Scienze della Comunicazione?Ma è come la scuola di Amici di Maria De Filippi?
Tantaz proprio!Infatti:
– I nostri esami non sono altro che emozionanti passi a due con basi hip-hop ideati dalla mente perversa di Garrison e Steve La Chance. Infatti la prossima settimana dovremo umiliarci in strane contorsioni sulle note di SOS di Rihanna.
– Abbiamo un televoto, e ogni settimana qualcuno di noi deve abbandonare il corso di laurea.
– Studiamo le coreografie dei balletti insieme a Kledi, Ilir e Anbeta.
– Dobbiamo cantare (o meglio stuprare) canzoni simil-pop davanti a tutto il CdL.
– Ognuno di noi ha la sua tifoseria personale, con tanto di maglietta con il nostro faccione su sfondo blu o rosa e slogan ideato apposta per l’occasione.
-I nostri parenti e amici intervengono spesso, con frasi e commenti di dubbio gusto assolutamente lattiginosi:”Anche se perderai la sfida di canto contro Antonino, sarai sempre il nostro figlio…”
– Siamo idoli dei teenager (e infatti i nostri poster sono appesi in tutte le stanze di ogni tredicenne giudicato “normale” secondo gli standard in vigore).
– Ognuno di noi per entrare in questo CdL ha dovuto vendere alcune parti del suo corpo a Garrison o alla De Filippi.
– Quando veniamo eliminati, scattano polemiche ovunque, con genitori che strozzano gli insegnanti, pubblico che piange o che applaude e scene di isteria generale, quali la caduta del governo. Da segnalare la discreta presenza di Platinette che dà della stronza a chiunque.
– Nella migliore delle ipotesi, dopo questo CdL, andiamo a fare i ballerini a Buona Domenica, insieme ai reduci delle passate edizioni.
Annunci
20 commenti leave one →
  1. Lario3 permalink
    agosto 29, 2006 4:54 pm

    Sì, che riposi in pace 😉CIAO!!!

  2. Nalkila permalink
    agosto 29, 2006 5:18 pm

    Voglio la maglietta della tifoseria di Ghebuz, si può?E se posso ti scriverò una lettera quando andrai in sfida, sarà commoventissima non ti preoccupare!!!Tante taante lacrimeeee ;D

  3. Anonymous permalink
    agosto 29, 2006 5:22 pm

    Vi accomuna, con la scuola della musica, la numerosità degli sbocchi professionali..

  4. Ghebuz permalink
    agosto 29, 2006 5:22 pm

    X Nalkila:non preoccuparti, ne ho prodotte una vagonata: di che colore e taglia la vuoi?La letterina no, quella noooo!

  5. Ghebuz permalink
    agosto 29, 2006 5:28 pm

    X Anonimo:Si e No, sinceramente la vedo molto grigia per tutti quanti!Economia? Ne sforna migliaia all’anno, qui pullula di commercialisti!Giurisprudenza?Idem come sopraIngegneria: alcuni tipi di ingegneria ancora possono andare, ma che ci facciamo di migliaia di ingegneri nucleari o energetici? misteroBiologia, Fisica e altre Scienze Naturali: la ricerca in Italia è qualcosa di stupendo, se ti va di vivere in uno scantinato con microscopi degli anni ’20…Medicina: già tanto se si finisce a fare il medico di guardia in qualche pronto soccorso sfigatissimo…Scusa lo sfogo, ma siamo tutti sulla stessa barca!Chi emigra con me in Lesotho?

  6. SthepenD permalink
    agosto 29, 2006 5:40 pm

    Ahh, la uno è un classico, in un anno (io sono ora al secondo) l’avrò sentita circa cinquanta volte (ma anche la 3 e la 5). Però qui spopola anche “Scienze della comunicazione??………cioè, che lavoro puoi fare?” (e qui io entro matematicamente n crisi).

  7. Ghebuz permalink
    agosto 29, 2006 6:23 pm

    X StephenD: i primi 2 anni ne sentivo di tutti i colori, visto che abitavo in una casa che pullulava di ingegneri informatici (la peggiore razza in assoluto) e altri esponenti di Infermieristica, Biologia Molecolare, Veterinaria e Scienze dei Materiali…

  8. pensateunpooh permalink
    agosto 30, 2006 9:24 am

    Scienze della comunicazione? E dopo chi ti pagherebbe per parlare? Strano che non ti abbiano preso al call center. <>il più furbo:<>Centra anche quella roba dei filosofi li, i greci, come si chiama? la maieu… qualcosa. Dai quella che fai partorire le parole. (pittoresco se non altro…)Complimenti per il tuo Blog da un compagno di sventure. Sotto tesi (orènda)….

  9. Stefano Gallagher permalink
    agosto 30, 2006 10:09 am

    Eheh si, giusto un po’ fan..Dimentichi che durante gli esami dovrebbe esserci almeno un prof che scuote il tavolo cercando di farti cadere!

  10. Ghebuz permalink
    agosto 30, 2006 1:44 pm

    X PensateUnPooh: grazie x aver commentato! Io oggi ho consegnato la tesi (forse) definitiva al prof, l’ho sgamato mentre stava uscendo da un esame…mi avrà sicuramente odiato!X StefanoGallagher: Per fortuna non mi è mai successa una cosa del genere 😛

  11. pensateunpooh permalink
    agosto 30, 2006 2:07 pm

    Grazie a te per il link! E’ un onore… fra comunicatori. A presto

  12. pensateunpooh permalink
    agosto 30, 2006 2:09 pm

    Io ancora non ho il coraggio di concluderla…. una sbrodolata sulla retorica in politica. Pensiamo ad altro va…. Maaaaryliiiiinnn

  13. Valentina permalink
    agosto 30, 2006 2:19 pm

    hauahauhauah Oh mio Dio è spettacolareeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!! Posso postarla sul mio blog, posso fregartela?! Metto il link sotto al tuo blog ovviamente. anche io sono laureanda in sdc… L’80% delle domande che hai messo le hanno fatte anche a me, da panico! :-°(

  14. Ghebuz permalink
    agosto 30, 2006 3:24 pm

    X Pensateunpooh: ma dove la fai tu Scienze della Comunicazione?Cmq in bocca al lupo per la tesi!Se non ci si linka tra comunicatori… 😛X Valentina: si si, posta pure, non c’è problema!Apperò, qui pullula di scienziati della comunicazione!E’ un’invasione!

  15. Valentina permalink
    agosto 30, 2006 3:47 pm

    Che ci faremo poi con questa laurea?A me nemmeno piace “amici di maria de filippi”ahahahahhahahahaPs. grazie per la gentilissima concessione! 😉

  16. valentina permalink
    agosto 30, 2006 3:54 pm

    A me chiedono anche“Scienze della comunicazione? Ah bello. Ma poi dopo a cosa ti serve?” STUNCK! 😐E poi, ciliegina sulla torta, il mio merdosissimo corso di laurea si chiama ” Comunicazione nella società della globalizzazione”!! Pensa gli sfottò! Figuriamoci che due anni fa sono andata anche in diretta ad uno mattina costretta ad elogiarlo! ahahahah :°) misera me che esperienza!!!!

  17. Ghebuz permalink
    agosto 30, 2006 5:13 pm

    Non c’è di che, Valentina!Comunicazione nella società della globalizzazione?Ma è a Roma vero?La mia invece è una banalissima Scienze della Comunicazione…Xò per fortuna non sono mai stato chiamato ad UnoMattina a rispondere ad interviste strane 😛

  18. Valentina permalink
    agosto 30, 2006 5:56 pm

    Sì sì, a Roma Tre, esattamente. Sto preparando le 2 tesi (assurdo lo so, anche perchè solo una va discussa l’altra non te la filano nemmeno di striscio!!!) e a novembre ho la discussione, dopodichè… SPECIALISTICA. Editoria e giornalismo, tanto per la cronaca 😉Cmq a uno mattina non mi hanno fatto strane domande… Solo le solite del tipo ” In cosa consiste questo corso?” E solo a dire il nome, in diretta, mi era venuto il sudore freddo. Almeno non mi si è intrecciata la lingua! ahahaha ^_^”In futuro conto di condurre direttamente io uno mattina! ahahahahaSennò che ho fatto a fare questo CdL? 😉

  19. Valentina permalink
    agosto 31, 2006 12:28 pm

    Bhe sì, sipario del tg4 a livello intellettuale è un programma molto valido. vaglierò le proposte. pensavo anche di condurre le prossima edizione di “veline” al posto di Mamucari. Tanto lui ormai la sua se l’è gia bella che accalappiata! 😉 hi hi hiPs. 2 tesi… assurdo! Una si discute, l’altra è del tutto inutile, serve solo come perdita di tempo :°( Noi dell’83 siamo messi male. Sin dai tempi del liceo, almeno io, ho aperto ogni tipo di corso sperimentale…

  20. Ghebuz permalink
    agosto 31, 2006 3:17 pm

    Perchè non condurre direttamente Studio Aperto invece? 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: