Skip to content

LA COOP SEI TU

ottobre 9, 2006

Essendo bloccato a casa e non vedendo una via di uscita al tunnel di depravazione e fancazzismo nel quale sono precipitato (dovrei portarmi avanti e iniziare a studiare per la specialistica, ma non ne ho ancora la voglia), sto passando le mie giornate a scoprire i dettagli più inquietanti della mia abitazione.

Visto che ormai sono mentalmente compromesso, dedicherò questo post non a sterili problematiche internazionali (massì! machissenefrega degli esperimenti nucleari in Nord Corea, dell’assassinio della giornalista in Russia e della rissa Sgarbi-Mussolini), ma allo Scottex della Coop che mia madre ha avuto il coraggio di comprare.

Oltre alla trama in cera d’ape e alla fantasia tristissima, questo scottex si contraddistingue per alcuni (3) simpatici consigli stampati a rotazione: così, mentre ti stai soffiando il naso o ti stai pulendo la bocca dopo esserti squartato un quarto di bue, ti ritrovi costretto a leggere tali demenzialità. Eccole.

“Se ti viene in mente qualcosa che in passato ti ha reso felice, imponiti di rifarlo, se puoi.”

Mmh, il consiglio più banale della storia. Notoriamente l’essere umano tende a rimuovere le esperienze che sono state fonte di felicità, cercando di non ripeterle nel futuro. Chi ha scritto questo consiglio evidentemente è stato educato alla scuola dei Baci Perugina.

“Quando hai un po’ di tempo, prova a fare con molta calma ed attenzione una (solo una!) delle piccole cose che fai tutti i giorni in modo distratto: lo troverai molto rilassante e riposante.”

Già mi galvanizzo quando mi pulisco le orecchie, non vorrei ritrovarmi a considerare rilassanti e riposanti altre attività molto più squallide. Probabilmente chi scrive queste boiate, oltre ad essere stato educato alla scuola dei Baci Perugina, non ha un cazzo da fare tutto il giorno.

“Quando ti parla un anziano, prestagli tutta l’attenzione che puoi: imparerai sempre qualcosa e renderai lui felice di essere ascoltato.”

Se c’è una cosa che tendo ad evitare è rimanere in balia di persone anziane per più di mezz’ora, perchè temo come possa degenerare il discorso. Già mio nonno ogni tanto mi racconta, a scadenze regolari, di quanto lo pagavano i soldati americani per rimuovere i cadaveri dei soldati tedeschi disseminati per il paese O_O, indi per cui non vorrei approfondire ulteriormente.

Passando ad argomenti più leggeri, ecco a voi il nuovo video di Kelis (feat. Nas, suo tamarrissimo marito): Blindfold Me!

La canzone è bellazza, il video lo trovo tamarramente sublime e spero che possa trovare una certa visibilità anche qui da noi. L’allegro giochetto erotico inscenato dai due trashissimi consorti Jones è una delle cose più demenziali che mi siano capitate sotto gli occhi nell’ultimo periodo (passi il ghiaccio passato sulla schiena, sul seno e sulla bocca…ma vedere Kelis passare libidinosa il piede sul pelo di un cucciolo di tigre e poi sdrusciarsi gratuitamente addosso a Nas e alla sua discretissima catenazza è troppo persino per me…)

Annunci
10 commenti leave one →
  1. Lario3 permalink
    ottobre 9, 2006 11:41 am

    La colla vinilica è solo per i fumettisti 😛CIAO!!!

  2. leetah permalink
    ottobre 9, 2006 11:47 am

    No, neanche i Baci Perugina arrivano a tanto.

  3. Barbara23 permalink
    ottobre 9, 2006 11:51 am

    Oddio, mi hai copiato l’idea!!!:DAnch’io volevo scrivere un post sui consigli Zen dello Sootex Coop – da non crederci! Grande Ghebuz, mi hai risparmiato un “lavoro” in più!!! ;DP.S. Fergie, ricordati di Fergie! 😉

  4. Barbara23 permalink
    ottobre 9, 2006 11:51 am

    Oddio, mi hai copiato l’idea!!!:DAnch’io volevo scrivere un post sui consigli Zen dello Sootex Coop – da non crederci! Grande Ghebuz, mi hai risparmiato un “lavoro” in più!!! ;DP.S. Fergie, ricordati di Fergie! 😉

  5. Ghebuz permalink
    ottobre 9, 2006 12:59 pm

    @Lario3: dovrò iniziare pure io a scrivere fumetti…@Leetah: è il loro subdolo effetto!@Barbara23: per Fergie si vedrà!Cmq mi inquieta avere avuto la stessa idea, ci sono troppi scottex della Coop in circolazione!

  6. Lario3 permalink
    ottobre 9, 2006 4:33 pm

    Proprio così 🙂CIAO!!!

  7. StephenD permalink
    ottobre 9, 2006 5:00 pm

    Ascoltare i vecchi è il consiglio più odiosamente smielato che si possa dare. Ma poi, perchè devo farne solo una di cosa rilassante e riposante? Se ne faccio 2 rischio di addormentarmi?

  8. Ghebuz permalink
    ottobre 9, 2006 7:15 pm

    @StephenD: se fai più di un’azione rilassante e riposante al giorno muori, è un dato di fatto empiricamente dimostrabile.Cmq lo scrittore di tali perle è troppo buonista per i miei gusti…

  9. dottorG permalink
    ottobre 9, 2006 11:35 pm

    mmm, il video di kelis l’ho visto giusto ieri sera al pub, però ero mezzo sbronzo e non ricordo bene, ma certo era tamarro al punto giusto…

  10. Ghebuz permalink
    ottobre 10, 2006 8:36 am

    @DottorG: beato te che puoi uscire, io sono appena al 6o giorno di reclusione e già sto sclerando…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: