Skip to content

UNA VIA DI DEMENTI

ottobre 15, 2006
Oggi parlerò finalmente di qualcosa di intelligente (o almeno di qualcosa che possa essere almeno lontanamente definito come tale), ossia dei miei vicini di casa.
Purtroppo abito in centro storico, quindi ogni casa è attaccata all’altra e, senza volerlo, posso scoprire quasi immediatamente ogni strano movimento di chiunque abiti nella zona.
Partendo dal mio attuale posizionamento, la situazione è la seguente:
  • Ad est la prima casa è per fortuna vuota. Una volta ci abitava una famiglia che per fortuna ho rimosso, adesso il tutto giace in un abbandono che lascia ben sperare in un crollo. Purtroppo l’anno prossimo verrà ristrutturata e questo mi turba abbastanza, visto che la mia camera confina con questa: so già che mi crollerà il muro divisore e che mi ritroverò qualche cadavere di operaio clandestino sulla mia scrivania.
  • Ad ovest graziosa (?) abitazione ristrutturata una decina di anni fa, ci abitavano due vecchietti milanesi che, invece di andare a passare gli ultimi anni della loro esistenza al caldo (ma almeno in Liguria!), hanno avuto la geniale idea di migrare in Trentino. Ovviamente sono morti quasi subito, tant’é che adesso la casa viene occupata saltuariamente da qualche loro parente non meglio precisato. Tra l’altro questa gente odia i miei gatti, perchè i miei poveri felini vanno a cagare nel loro bellissimo giardino.
  • Poco più ad ovest un’allegra casa comunale, sede del gruppo anziani del villaggio e fino a due anni fa, popolata esclusivamente da argentini di origine trentina, mestamente rimpatriati con la coda tra le gambe dopo tutte le allegre vicissitudini che hanno devastato il paese della Pampa. Adesso alcuni si sono spostati altrove, in compenso ora è un ricettacolo di ragazze madri.
  • A nord un miserabile colle attorno al quale si sviluppa il centro del paese. Da segnalare la presenza, in cima a questo, di un vecchio cimitero risalente a chissà quale secolo (abbandonato a sé stesso, ci vanno i gatti a cagare) e una chiesa sconsacrata (vecchissima, distrutta, usata come base militare dai soldati durante una delle guerre mondiali).
  • A sud un qualcosa di non meglio definito (due-tremila badanti sposate con il figlio cinquantenne della vecchiaccia morente) , un numero imprecisato di albanesi, pakistani, marocchini e croati e soprattutto, la famiglia per eccellenza, quella che Ratzinger potrebbe incoronare come modello da seguire per chiunque (o anche la Mulino Bianco).

LA FAMIGLIA DEL MULINO BIANCO, DIALOGHI TIPO:

La giovane nonna è sul gigantesco bancone e sta giocando con il nipote.

“Amore mio, amore mio, amore mio, fai ciao alla nonna…amore, sei bellissimo…” (urlando, tutti i vicini nel raggio di 100 metri muoiono istantaneamente di diabete fulminante).

La giovane nonna è ancora sul gigantesco bancone e sta ancora giocando con il nipote.

“XXXX (il nome del bocia, ma urlato e detto in un modo demente), sei un bimbo felice?Si, lo sei!Ma quanto sei felice! Felice! Felice!Amoooore!” (mio nonno ormai si è specializzato nell’imitarla).

La giovane nonna è su un altro bancone, in lontananza si avvicina la figlia con il nipote prediletto.

Figlia (dopo aver posteggiato il macchinone davanti a tutte le altre automobili, sono rimasto bloccato più volte e prima o poi passerò ad atti di vandalismo concreti):”Mammmmma!Ciaoooo!”

Madre:”XXXX!Dov’è il mio XXXX???Amore!Ciaoooo!Dov’è la nonna???Dov’è la nonna???Ma quanto ti vuole bene la nonna?Sono qui!Cucù!Amoooooore!” (aaaaaaaaah)

UPDATE 16/10/2006

Visto che ho già scritto un post in precedenza riguardo a Shinystat, preferisco non ripetermi…

Sono tornato sul mio vecchio blog per controllare le chiavi di ricerca di quest’ultimo periodo e il risultato è stato sconcertante. Eccone alcune, le più agghiaccianti.

Cerco camionisti per sex in autogrill; Cristina D’Avena abbracciata; Foto Lifting Buonamici Cesara; Giubbotto Sean Paul Video Temperature; Iniziazione della vergine rito nuda sesso; Io vorrei essere la moda Gionatan Cantante; Italian Stripping Housewives Umberto Smaila; Prodotti a base di erbe per eiaculazione thailandesi; quante tasse pago?; sociofobico convinto contento; Torturare con elettrostimolatore; Video porno amatoriale donne di Pergine Valsugana; “Histoire D’O” “altri” “mia ragazza”; Ritardo nelle mestruazioni; Baita per sole coppie scambista sulla neve; Blog donne cinquantenni amanti dei piedi; Cesara Buonamici occhio; Clamidia e petting spinto; I più belli videoclip sentimentali da inserire nel blog; Il treno di notte erotismo tra uomini in cuccetta; Paola Barale Marco Bellavia bisex; Samantha de Grenet Acne; Siti di foto in casa di tradimenti amatoriali gratis; Strusciarsi sull’autobus; Tecniche public relations Dianetics; Tricotest; Vera Atyushkina stupida.

SONO SODDISFAZIONI.

Annunci
14 commenti leave one →
  1. Lario3 permalink
    ottobre 15, 2006 9:48 am

    Ma J.Lo è da tempo presidente degli U.S.A. 😉CIAO!!!

  2. Tommy permalink
    ottobre 15, 2006 2:53 pm

    E pensa che siamo in Trentino, dove tutto sommato la gente ha ancora una certa riservatezza nell’esporsi agli altri!!!

  3. Nalkila permalink
    ottobre 15, 2006 3:06 pm

    Mi sorgono spontanee due domande:– Ma quanto cagano i tuoi gatti? ;D– Non è che c’entri qualcosa con tutte quelle ragazze madri? ;D

  4. Ghebuz permalink
    ottobre 15, 2006 3:14 pm

    @Lario3: giusto!Me ne ero quasi dimenticato!D’altronde Bush e J.Lo più o meno si assomigliano…@Tommy: ma dimentichi che noi del C9 siamo i “terroni” del Trentino (senza offesa per i terroni, visto che lontanamente dovrei esserlo anch’io…siculo sono). Invece questi miei vicini di casa sbandierano tutto quanto così, per strada, urlandosi “amore” “cucciolo” e schifezze varie senza ritegno.O_O Sotto questo punto di vista, sono un trentinazzo della peggior specie, calo sempre le tende, non voglio essere spiato da altra gente…@Nalkila: cagano tantissimo, fanno schifo, visto che continuano a mangiare. Una pesa quasi 4 kg, uno quasi 6. Sono delle bestie O_ONo no, io non c’entro niente con le ragazze madri, ho una morale da difendere :-p

  5. StephenD permalink
    ottobre 15, 2006 4:57 pm

    Pannolone per i gatti e mazza da baseball per la famiglia felice devono essere assolutamente i tuoi prossimi acquisti! 😉

  6. annarella permalink
    ottobre 15, 2006 8:54 pm

    Ed io che mi lamentavo dei miei vicini di casa 😀 Almeno non fanno venire il diabete 🙂

  7. Ghebuz permalink
    ottobre 15, 2006 10:02 pm

    @StephenD: il secondo acquisto è decisamente azzeccato, il primo un po’ meno, perchè finchè i gatti vanno nei giardini altrui, va tutto bene. (In verità espletano i loro bisogni organici anche sulle verdure di mio nonno…oh oh oh)@Annarella: eh, non tutti hanno le mie (s)fortune!Per fortuna adesso sta diventando freddo e quindi si vedono di meno fuori di casa!

  8. Lario3 permalink
    ottobre 16, 2006 8:58 am

    Lo so: è dura. Anche io piansi molto quando in me finì la stima nei confronti di Wilma De Angelis 🙂CIAO!!!

  9. Barbara23 permalink
    ottobre 16, 2006 11:17 am

    Secondo me la Famiglia Mulino Bianco è tutta apparenza.. un giorno o l’altro si massacreranno tutti a vicenda.

  10. Ghebuz permalink
    ottobre 16, 2006 11:42 am

    @Lario3: altro che la Clerici, con il coniglietto Trippy dalla sessualità incerta e tutti gli altri animali inutili!@Barbara23: è quello che mi auguro!O_o cmq in tal caso mi vedrai intervistato a Studio Aperto…Gheba:”Eeh, era una famiglia perfetta, davvero, un modello da seguire, un po’ li invidiavo..posso salutare i miei amici dell’università???Ciao Padova!” con in sottofondo Toxic di Britney Spears…aaaah

  11. dottorG permalink
    ottobre 16, 2006 5:37 pm

    i miei vicini di casa sono una coppia gay, simpatici e gentili, ma stanno sempre ad ascoltare mina. un giorno glielo devo dire: non siate così omologati e prevedibili…

  12. Ghebuz permalink
    ottobre 16, 2006 8:35 pm

    DottorG: il trionfo degli stereotipi, insomma! Un mio collega receptionist, gay dichiarato, era un fan accanito di tutta la dance anni ’70-’80, però per fortuna non canticchiava Mina!

  13. Nehellenia permalink
    ottobre 19, 2006 9:07 am

    il tuo amico receptionist….non è più gay….l’altra notte l’ho konvinto a rikredersi….!!magari!è troppo carino!ma perkè tutti gli omosessuali sono kosì maledettamente attraenti??!non vale!:(

  14. Ghebuz permalink
    ottobre 19, 2006 9:27 am

    @Nehellenia: hai irretito il XXXXX? Lo stai convincendo a diventare omnisessuale, trisessuale, bisessuale o addirittura etero??? Ma soprattutto, hai fatto venire il XXXXX a Padova???MANIACAPotremmo discutere di lesbiche…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: