Skip to content

LA MIA INFANZIA TRAVIATA / GHEBA-SODDISFAZIONI

gennaio 30, 2007

Ci stavo pensando giusto stamattina, quando la funzione selezione casuale del mio lettore mp3, dopo T-Pain, ha proposto la sigla di Galaxy Express 999.

Ci ho pensato anche in passato quando, tra amici, vengono rievocati i cartoni dell’infanzia: tutti a parlare di Puffi e cazzate del genere, io a tirar fuori anime giapponesi di robot o di donnine schizofreniche provenienti dallo spazio con lo scopo di irrettire poveri Ataru Moroboshi.
Ma anche con le letture giovanili, quasi tutti con un passato di lettori di Topolino, Paperino, IL GIORNALINO (ho sempre detestato quella roba catto-ciellina) e di Pimpa, quella cagna con l’Ebola. Io intervallavo la lettura di Topolino con i manga e Dylan Dog; alle medie la stronzissima professoressa ciellina, sconvolta da ciò, iniziò a porsi seri dubbi sulla mia sanità mentale, tarpando le ali della mia creatività e distruggendo fantastici racconti che avevo scritto all’epoca. Che vada pure a cagare.

E così, di ritorno dall’asilo, mentre tutti si nutrivano di pane e nutella osservando le prodezze sessuali di Puffetta, che si offriva a turno all’intera colonia marxista dei puffi (che evidentemente si sono generati per osmosi), io ero intento a osservarmi sulle reti locali le avventure di Masai e Maisha [Tetsuro e Maetel nella serie originale] e ad impaccarmi davanti a tutta la filosofia deviata del corpo meccanico, di Andromeda e robe del genere.

Un altro programma [s]cult della mia infanzia era senza dubbio OK, il prezzo è giusto!
Obbligato a vederlo dai miei nonni, ricordo ancora i seguenti dettagli:
-le pseudo-veline (come venivano chiamate?Scontrine?), conciate con costumini di dubbio gusto, intente a strusciarsi libidinose sui tostapani;
-il trashissimo pubblico intento a battere le mani e ad urlare “100!100!100!”;
-la metallica vocina iniziale:”Gioca con noi la signora Annunziata di Feliciantonio di Caltanissetta! Tà tà tà àtt tàt àààà” con la zoomata sulla lurida vecchiaccia di turno ancora incredula;
-la vecchia di turno incapace di effettuare un giro completo alla ruota. Questa scena suscitava molto spesso la mia ilarità.

Iva, lampadata e con la permanente troppo anni ’80:”Signora, tocca a lei!”
Vecchiaccia, dopo essersi destata dal torpore e dopo essersi asciugata la sbava:”Speriamo di fare 100!” per poi aggrapparsi con tutte le sue forze alla ruota.
Pubblico demente:”100!100!100!”
Iva:”Mi dispiace, signora, non ha fatto il giro completo la ruota, non è valido.”
Vecchiaccia, ormai sulla via del collasso e con il vestito buono della domenica tutto intriso di sudore:”Riprovo!”
Pubblico demente:”100!100!100!”
Iva:”Ma signora, che rottura di coglioni. Ma è in grado di far fare un giro si o no a sta cazzo di ruota?C’è qualcuno che può venire qui ad aiutare ‘sta vecchia stronza?”

——————————————————————————-
Gheba-soddisfazioni
Sul vecchissimo post “La tamarra della settimana” dedicato a Fergie si sta formando un piccolo esercito di fan di Stacy Ferguson (qui a fianco mentre si sta orinando addosso).

Alcuni commenti:
“Ma tamarri sarete voi…come si vede che non avete un cazzo da fare dalla mattina alla sera…andatevi a farvi fottere idioi”
Andatevi a farvi fottere?

Ke imbecilli ke siete nn avete niente di mejo da fà ke attaccà la bellissima e bravissima Fergie??? Inspiegabilmente successo??? Veramente London Bridge è una bellissima cannzone e poi ci sono veramente cantanti ke hanno successo, ma nn se lo meritano, ma Fergie ne merita ankora di più!!! Km qualora nn lo sapessi sono usciti altri singoli!!!!! Vedi: Fergalicious, Big Girls don’t cry, Glamorous!”

Di mejo da fà ke attaccà? Oddio O_o

Anche se non lo dimostra Fergie è una persona alla mano e molto dolce!”

“Dai, povera figlia! Xkè insultarla! Ne ha passate talmente tante nella vita: violenze, droga, pestaggi! Aggiungerli pure tamarra… nn c’è sensibilità -_- “

Ma chi lo spiega a questa gente che la rubrica “La tamarra della settimana” è puramente ironica e non ha nessun intento denigratorio???Mah.



Annunci
22 commenti leave one →
  1. Niccolò permalink
    gennaio 30, 2007 2:59 pm

    Io addirittura mi ricordo di “Ok, il prezzo e’ giusto” condotto da Gigi Sabani, ahaha!Riguardo al resto, ognuno c’ha i suoi – io gli emo, te i fan dei Fergie. C’e’ da dire che, basandosi sui gusti musicali, meglio essere circondati da Fergie-fan che da emokidz.

  2. Uriel permalink
    gennaio 30, 2007 4:28 pm

    Sbagliato, sbagliato. Se attacchi un tamarro non devi difenterti dicendo “non avevo un intento denigratorio”. Se lo fai, sali sul banco degli imputati, e come e noto l’innocenza non e’ una scusa. Se vuoi difenderti dall’accusa di denigrare qualcuno, devi dire cose “io non denigro lei, che fa i soldi: denigro TE, negroide , perche’ fai arricchire LEI e non ME”. In tal caso, tutti ti rispetteranno. Il carattere di merda(TM) e’ una delle cose piu’ utili del mondo, dopo il vibratore in titanio impoverito.Uriel

  3. annarella permalink
    gennaio 30, 2007 5:08 pm

    Adesso ti attaccheranno anche i fan della IVA e sara’ una vera ecatombe 😛

  4. L'Anonimo permalink
    gennaio 30, 2007 7:26 pm

    Chissà che fine ha fatto Raffaella, voce metallica di OK il prezzo è giusto. Io me la immagino vecchia e con la voce roca ormai devastata dall’alcolismo in cui è caduta dopo che la trasmissione (una delle più trash in assoluto) è stata chiusa anni fa.Ciao:)L’Anonimo

  5. Lario3 permalink
    gennaio 30, 2007 7:27 pm

    Madre de Dios 😀CIAO!!!

  6. Stefano Gallagher permalink
    gennaio 30, 2007 9:45 pm

    100! 100! 100! E quando Iva diceva: “Mi spiace signora, ha vinto la grattugia”. Che premio triste era la grattugia?Comunque io da piccolo ero assuefatto di Darkwing Duck, ma non se lo ricorda quasi nessuno. Sigh. Per non parlare di “Che fine ha fatto Carmen Sandiego?”…quella zoccola!Il Giornalino me l’ero dimenticato…me lo comprava mio nonno, ma io lo odiavo. Quando l’ho fatto notare al nonno ha iniziato a comprarmi Tiramolla. Sigh.

  7. giuy permalink
    gennaio 30, 2007 11:07 pm

    be un’infazia difficile assai 🙂

  8. YBC permalink
    gennaio 31, 2007 8:52 am

    Anch’io ricordo la versione di Gigi Sabani. E naturalmente, la volta che si vide in trasmissione un paesano: peccato che avessero preso quello più bacato…Comunque, non mi chiedere perchè, tra i miei amici si è diffusa la simpatica abitudine di rievocare la scena della ruota ogni volta che uno si trova in difficoltà o dice una cazzata. Il bar rimbomba sotto un potente coro di “100!100!100”. Mah.A proposito di cartoni: come tu ben sai, io mi nutrivo a Devilman, Capitan Harlock e Voltron. Che bei tempi!!!

  9. Ghebuz permalink
    gennaio 31, 2007 1:21 pm

    @Niccolò: io invece “Ok il prezzo è giusto”, condotto da Gigi Sabani, non me lo ricordo O_oEvidentemente ero troppo piccolo o troppo poco sensibile a tali trash-tematiche da appassionarmi ad un programma del genere. Comunque mi ricordo il Gioco dell’Oca condotto sempre da quel mentecatto.Gli emokidz mi inquietano abbastanza O_o@Uriel: il vibratore in titanio impoverito mi mancava, decisamente. Comunque averne di tamarre come Fergie qui in Italia, qua la tamarraggine è rilegata a gentaglia come i tronisti e tutto il troiume domenicale. Cmq userò i tuoi insegnamenti!@Annarella: i fan di Iva Zanicchi? Oddio, saranno decisamente più agguerriti e più subdoli di quelli di Fergie!@L’anonimo: esatto esatto! Sarà la classica cinquantenne lampadata e ingioiellata nella maniera più improbabile, che si bulla ancora oggi del suo passato glorioso e che si circonda di gatti randagi. E’ divenuta la gattara del quartiere, tutti la odiano e prima o poi morirà di toxoplasmosi.@Lario3: è la roba esatta da dire!@Stefano Gallagher: in effetti che tristezza infinita tornarsene a casa con una grattugia O_oDarkwing Duck piaceva tantaz pure a me, avevo addirittura comprato una VHS (l’unico cartone della Disney presente a casa mia)!Del Giornalino apprezzavo solo Pinky, mentre mi spanzavo una cifra a leggere le letterine patetiche delle ragazzine in crisi religiosa.@Giuy: si capiscono molte cose, vero?@Ybc: nessun naghese è mai stato in un programma televisivo 😦 , in compenso un pseudo-supplente siculo che avevamo alle medie aveva partecipato a Luna Park sui rai1. Ovviamente si era coperto di ridicolo.DevilMan rules!Ah, ieri ho provato a cercarti il 2o numero, ma purtroppo non ho trovato nulla 😦

  10. Lario3 permalink
    gennaio 31, 2007 1:51 pm

    Ops… scusa 😀CIAO!!!

  11. dr.gonzo permalink
    gennaio 31, 2007 5:30 pm

    ciao gheba! ti ricordi IL PRANZO E’ SERVITO con Corrado, paceallanimasua? Di giorno quello, e la sera Colpo Grosso. Dio!

  12. blixxxa permalink
    gennaio 31, 2007 5:53 pm

    Sì, il Pranzo è Servito!La musichina della ruota delle portate è ancora ben viva nella mia memoria…p.s. troiume??? *__*

  13. netstar permalink
    gennaio 31, 2007 8:15 pm

    Azz, le gheba-soddisfazioni sono davvero delle soddisfazioni! 😀

  14. Stefano Gallagher permalink
    gennaio 31, 2007 8:45 pm

    Si, è vero, Pinky piaceva anche a me, aveva anche un che di satanico.Non so se ti ricordi la consistenza delle pagine del Giornalino…le toccavi e prendevano fuoco praticamente!

  15. sere permalink
    gennaio 31, 2007 11:37 pm

    Stupide inutili pulzelle per quanto riguarda Fergie!Per quanto riguarda la Iva.. Io la adoravo!! Lo guardavo mentre mia nonna preparava il pranzo e dovevo dribblare tra i prezzi che sparavano i concorrenti e le assurdità che sparava mia nonna dalla cucina!! Ahhhhh!!! Io si che ho avuto un’infanzia felice!!!Bisù!!!

  16. Valentina permalink
    febbraio 1, 2007 9:07 am

    Ma davvero si è pisciata sotto?! ahahahah :°)E soprattutto: io odiavo il Prezzo è giusto e la sua musichetta (taraaaa taraaaa ta ta tara taaaa) e il pubblico che gridava “CIENTO CIENTO CIENTOOOO”.In compenso però AMAVO il Pranzo è servito. Te lo ricordi? E quella musichetta della sigla era sublime! ahahah. Lì il pubblico gridava “PollOOO Polloooo POLLOOO” ahahahahaChe fame! ahahahPs. Devo comprarmi qualche libro di Tondelli. Altri libertini era in preventivo. Ti piace molto? Me lo consigli?

  17. L'Anonimo permalink
    febbraio 1, 2007 2:13 pm

    Tutto è possibile: se vedi uno snorky è perchè tu hai bisogno di vederlo.Ciao:)L’Anonimo

  18. Ghebuz permalink
    febbraio 1, 2007 6:14 pm

    @Lario3: la pagherai, e con te Carate Urio.@Dr. Gonzo: il pranzo è servito!siii, che trash, con quella musichetta poi!Colpo Grosso è un altro must della mia infanzia, ma non l’ho citato per non fare la figura del maniaco sessuale!Ne vedem! Ah, complimenti per l’esame (ma di che cos’era poi?Boh)@Blixxxa: si, troiume per indicare un ammasso di troie o di donnacce che si atteggiano tali.@Netstar: per fortuna si tratta delle Gheba-soddisfazioni virtuali! Altrimenti penso che mi impiccherei.@Stefano Gallagher: Pinky aveva un minimo di serietà e di dignità, invece che di Nicoletta!Che trash! Il Giornalino cmq prendeva fuoco che era una meraviglia.@Sere: abbiamo vissuto la stessa infanzia traviata allora, povera Sere!Accomunati dalla sfiga e dai parenti che ci hanno nutrito con il trash!@Valentina: il ritornello iniziale di Ok il prezzo è giusto spaccava di brutto :-pPer quel che riguarda Altri Libertini: a me era piaciuto molto, soprattutto la prima storiella, se non sbaglio riguardante la varia umanità che ruota attorno ad un bar. Purtroppo non ricordo bene, perchè l’ho letto tempo addietro. Comunque mi aveva fatto una buona impressione, mi era piaciuto tantaz, anche perchè è stato un innovatore della nostra letteratura.Fammi sapere poi cosa ne pensi!Ceuz!@L’anonimo: quindi i miei traumi infantili riguardanti lo Snorky riemergono ancora oggi??OMG@@

  19. Uriel permalink
    febbraio 2, 2007 10:18 am

    @Gheba: tempo fa conobbi la signorina che faceva la tettona presentatrice di Colpo Grosso. Fu una delusione. “Pensiero gutturale” e’ il termine che le si addice maggiormente.Uriel

  20. Ghebuz permalink
    febbraio 2, 2007 3:30 pm

    @Uriel: io invece da bambino ero convinto di aver visto Iva Zanicchi in un negozio di abbigliamento o_o

  21. grig-io il blogorroico permalink
    febbraio 12, 2007 12:06 am

    hey.. non mi toccare Ok il prezzo è giusto buahuahua!! la voce metallica si chiamava Raffaella.. poi sostituita perché in maternità.. che delusione.. XDdai commenti pro-Fergie si capisce che le carampe sono tutte una razza – vedi Daveblog e Gemelli Diversi o Blue..

  22. Ghebuz permalink
    febbraio 12, 2007 9:55 am

    @Grig-io: nooo, è andata in maternità!E io che me la vedevo sfatta e lesa di gin-fizz in qualche baretto di Milano 3! Vabbuò!Quasi quasi per il prossimo censimento proporrei l’istituzione della razza carampana, è un’idea no?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: