Skip to content

FORUM

marzo 2, 2007
Tataratatà…taratatatataratataaaaa!

Rita Dalla Chiesa, conciata con un completo da educanda in disarmo, scendendo le scale dello studio:”Buongiorno, buongiorno. Oggi è il 2 marzo, santa Katiuscia da Siena, benvenuti a Forum!” [allegra carrellata sul pubblico di vecchi bavosi e popolane con il vestito buono della domenica e conciate peggio dei tranvioni del Portello. Segue battito di mani. ] “Oggi avremo tanti fantastici casi, ma prima, lasciatemi presentare lui, Santi Licheri!”
Santi Licheri, con lo sguardo perso nel vuoto, viene adagiato sulla sedia del finto-tribunale di Forum.

Rita:”Buongiorno, Santi, come va oggi?”
Santi:”Bizz bizz bizz bizz”
Rita:”Ah, a parte l’enfisema centroacinoso tutto bene? Massì dai, sono i mali di stagione!”
Santi:”Buzz buzz buzz…”
Rita:”Già già, capita a tutti avere delle perdite di notte, soprattutto dopo una certa età…” [la telecamera inquadra un nutrito gruppo di vecchiette del pubblico, che annuiscono e si scambiano vicendevolmente consigli e confezioni di Tena Lady].
Santi:”…”
Rita:”…”
Santi:”Bazz bazz…”
Rita:”Ah, giusto il caso di oggi. Comunque Santi, cazzo se parli male ultimamente. Guarda che ti tolgo il contratto e faccio condurre tutto a Tina Lagostena Bassi, eh? E poi, come fai a mantenerti? Sappiamo tutti come hai sputtanato i tuoi soldi, vecchio marpione!”
Santi:”Bezz bezz bezz…”
Rita:”Bla bla bla, coglione. Vabbè, il caso di oggi. Bepi è un simpatico vecchietto della provincia di Trento, ha ormai superato i 90. I suoi figli, stufi di averlo tra i piedi, hanno giustamente provveduto a comprargli una badante rumena, ma questa si è sposata con il vecchiardo. Ora i figli, consapevoli del fatto che la loro eredità andrà a puttane, vogliono denunciare la povera badante. Che entrino i figli Franz e Gioana, e la badante!”

Panoramica sui tre: la badante con un completo di pelle di moldavo e i denti d’oro, i figli semplicemente ridicoli, con loden comprati da Dolomiten e la giacca con il logo del Club della Polenta Conza di Bolbeno.

Rita, retorica al massimo:”Una tragica storia tutta italiana!Figli che abbandonano i genitori!Straniere senza scrupoli!Il declino dei valori della civiltà occidentale!” [carrellata sul pubblico, con vecchie collassate qua e là e qualche burino che batte le mani come una scimmia in calore. ] “Accomodatevi!”
Santi:”Bozz bozz bozz bozz…”
Franz e Gioana, insieme, proprio come fanno quei pirla di Qui, Quo e Qua:” Vara Santi, el nos por vecio l’era malàa, così avem tolt ‘na badante da la Romania, i lo fa tuti. Ma ‘sta stronza l’ha ciavà e ades noi non g’avem pù soldi da magnar. Pensa, ne toca dar via el cul zò per el lac!”
Rita:”Ah, queste sono le vere disgrazie italiane. Mi raccomando, votate Forza Italia!” [Parte la musichetta] “Ordunque, siete addirittura costretti a prostituirvi per mandare avanti la baracca. Non penso si tratti di un’attività piacevole!Ma ora sentiamo la badante!”
Badante, allibita:” Alo, Salut, sunt eu, un haiduc. Si te rog, iubirea mea, primeste fericirea. Alo, alo, sunt eu Picasso. Ti-am dat beep, si sunt voinic, dar sa stii nu-ti cer nimic.”
Franz e Gioana, estraendo da una borsa dell’Eurospin un po’ di crauti:”Varda putana, ne toca magnar i crauti. Te copem putana, te copem vaca!”
Rita, stizzita:”Ma signori, un po’ di contegno!” e poi, girandosi verso la plebaglia rumoreggiante lì dietro:”Non capite che è un drammatico caso questo?Pfui, gettare perle ai porci.”
Santi:”…”
Rita:”Santi, allora che ne dici?”
Santi:”…”
Badante:”Vrei sa pleci dar nu ma, nu ma iei, nu ma, nu ma iei, nu ma nu ma, nu ma iei. Chipul tau si dragostea din tei, Mi-amintesc de ochii tai!”
Santi:”…”
Rita:”Cazzo, Santi!”
Franz e Gioana, ormai senza controllo:”Ne toca anca dar via el rene, per magnar!”

Santi Licheri improvvisamente svanisce nel vuoto. Il pubblico è visibilmente sconcertato, chissà perchè poi.
Rita:”Mantenete la calma, è tutto sotto controllo!”
Improvvisamente Forum viene sospeso e su Rete4 compare una simpatica immagine fissa con la faccia di Emilio Fede sovrapposta a quella di Padre Pio.

La notizia della non-esistenza di Santi Licheri (si scoprì infatti che è Santi Licheri, dal giorno della sua fuga verso Santo Domingo, è sempre stato raffigurato/sostituito da un ologramma) gettò in crisi l’intero paese.
Nei giorni successivi si raggiunsero incredibili vette nel numero dei suicidi, l’economia crollò e molti italiani cercarono di migrare all’estero, venendo però rinchiusi in campi di prigionia lungo il confine con la Francia e l’Austria. Il paese dal quel momento venne comandato da un regime dittatoriale governato da Sbirulino, che fece del Teatro Margherita di Roma il suo centro di comando. Chi non si vestiva da clown veniva immediatamente condannato a morte.

FINE [Cosa hanno messo nei miei cereali stamattina???O_o ]

Annunci
20 commenti leave one →
  1. Blixxxa permalink
    marzo 2, 2007 11:08 am

    L’ultima domanda è quanto meno legittima…Argh!

  2. Blixxxa permalink
    marzo 2, 2007 11:09 am

    Evvai, sono la prima!!!(un po’ di contegno, accidenti!)(però io devo ancora fare colazione, tiè!)

  3. Ybc permalink
    marzo 2, 2007 12:18 pm

    Carina la scelta dei nomi dei figli, soprattutto Gioana, che non mi ricorda per niente il nostro mitico gruppo di riferimento. Ma l’apice lo raggiungi nei commenti in dialetto:ah, che sublimi battute, che finezza d’eloquio!!Tale amena vicenda potrebbe essere ambientata a Campi…Santi Licheri è un alieno.

  4. Nehellenia permalink
    marzo 2, 2007 2:26 pm

    mh…mesi e mesi di assenza…perchè del resto io odio leggere dal pc…quindi ho letto solo la metà della tragica storia di gioana e bepi…che spero sia andata abuon fine per la badante rumena che con i soldi dell’eredità ha comrato delle armi di distruzione di massa per far saltare il vaticano…. no eh??…è un’idea… 🙂ciao dani…(ricorderesti il manuale di arte per favore…se no con calma…no problem 😉 )

  5. Uriel permalink
    marzo 2, 2007 5:28 pm

    E poi dimmi che non cogli Lacan…Uriel

  6. Lario3 permalink
    marzo 3, 2007 10:26 am

    Viva Santi Licheri che tutto sa!!! 😀Grazie per il commento, CIAO!!!

  7. annarella permalink
    marzo 3, 2007 11:15 am

    I cereali li metti nel latte o nella grappa ?

  8. Ghebuz permalink
    marzo 3, 2007 12:37 pm

    @Blixxxa: compliments!Sei la prima a commentare!Hai vinto il premio per aficionados del Gheba Pensiero! Aah! Cmq la tua domanda, legittimissima, ha una risposta ancora più legittima.@Ybc: Gioana e Franz sono delle evidentissime citazioni (dagli Articolo 3ntino e da Franz e Bepi, i miei vecchi idoli di TCA). Pensa un po’ che bravo (?) che sono a scrivere in dialetto! Cmq ne sentim in sti giorni!@Nehellenia: già ricordato, il manuale è nel mio praticissimo e fantastico zainetto! Così anche tu potrai studiare storia dell’arte contemporanea! La storia è molto edificante e rappresenta la fine che farai.@Uriel: dovrei studiarmi appieno tutte le opere di Lacan!@Lario3: Santi in da house!@Annarella: direttamente nel Cuba Libre!

  9. netstar permalink
    marzo 3, 2007 1:20 pm

    uh, Santi Licheri riesce a dire bzz bzz? 😀 Ricordavo peggio.

  10. Stefano Gallagher permalink
    marzo 3, 2007 7:04 pm

    Purtroppo le due alienate erano antipatiche come la merda. Una parla senza sosta anche se non la caga nessuno e racconta, per esempio, di quando faceva a gara con sua sorella a chi aveva i capelli più neri (???). L’altra invece è una sorta di castigatrice di costumi che non perde occasione per fare il mazzo a chiunque. Il balsamo al muschio bianco non può che suscitarmi un Brrr (6).Riguardo a Forum c’è una tizia che conosco i miei che ha partecipato, ci ha raccontato come fanno a imbastire le storie e di come li preparano a recitarle…fantastico.. L’hanno pure pagata. Per dire.

  11. giuy permalink
    marzo 4, 2007 1:00 pm

    emetto la mia sentenza: “Sei pazzo, Gheba” 😀 E te lo dico con affetto!

  12. SAM permalink
    marzo 4, 2007 1:40 pm

    Nn commenterò il resto, voglio solo far notere che… hai scritto meglio in rumeno che in dialetto, che pullula di errori! 🙂 ma daiii…. potevi chiedere un consulto linguistico alle tue coinquiline prima di scrivere, no?? 🙂 hihi… ciao, a domani

  13. Ghebuz permalink
    marzo 4, 2007 3:55 pm

    @Netstar: Santi Licheri si sta sforzando a parlare in italiano, ultimamente!@Stefano Gallagher: pensa che i miei nonni vogliono mandarmi nelle mani di Gerry Scotti, sperando che io possa arrivare almeno ai 16000 euro. Ah già, proprio così.@Giuy: ooooh (rumore di Gheba che si scioglie per la commozione)@Sam: scusami se sono un trentino civilizzato che si sta sforzando di assumere una parlata finalmente libera da qualsiasi inflessione dialettale! Ce la farò?Och

  14. Lario3 permalink
    marzo 4, 2007 5:28 pm

    Ah-ah-ah.. la bici con il ruotino è geniale!!! 😀CIAO!!!

  15. Captain's Charisma permalink
    marzo 4, 2007 9:14 pm

    E no, Forum non si tocca, altrimenti il mio babbo poi si incazza 😉

  16. emmart permalink
    marzo 5, 2007 8:11 am

    GAHHAHAGAHAGAHAG! (=risata scomposta)E’ meraviglioso, molto meno lontano dal vero di quanto si possa credere! 😀

  17. Uriel permalink
    marzo 5, 2007 10:48 am

    Non he nai bisogno di studiare Lacan, ce l’hai gia’ dentro, sei Lacan inside.Uriel

  18. Ghebuz permalink
    marzo 6, 2007 1:43 pm

    @Lario3: è una roba tristissima!@Captain’s Charisma: ok, cercherò di non urtare la tua sensibilità!@Emmart: allora devo iniziare a vedere Forum con una certa frequenza!@Uriel: questo mi preoccupa alquanto!

  19. Anonymous permalink
    marzo 6, 2007 2:01 pm

    ma che cereali mangi?cme nn voglio essere stronza..ma quel programma lo guarda mio nonno..non capisco mica troppo il dialetto ma mi sun briansola!!!cmq internet in qst gg sto cominciando a odiarlo seriamente..c’è il rischio che finisco cm britney…

  20. Ghebuz permalink
    marzo 7, 2007 10:46 am

    @Anonimo: rigorosamente Chocos, sempre e comunque al cioccolato! Sei briansola??Ah, hai perso punti :-p

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: