Skip to content

TRISTERRIME CONSIDERAZIONI SUL GENIO UMANO

luglio 10, 2007
“Ogni fallimento degli altri è un nostro successo”

[Ah-ah]

[Il perchè di questo verrà spiegato, forse, a breve, su questo blog…]
Annunci
25 commenti leave one →
  1. Giuy permalink
    luglio 10, 2007 12:32 pm

    ??? posso chiedere l’aiuto di un traduttore? 🙂 Certe volte faccio fatica a starti dietro.

  2. NanniPirlètta permalink
    luglio 10, 2007 1:05 pm

    E tu hai avuto successo oppure hai fallito? Spero tanto la prima…

  3. dr,gonzo permalink
    luglio 10, 2007 1:35 pm

    lo voglio sapere subito!

  4. Deception Point permalink
    luglio 10, 2007 8:05 pm

    Beh, è tipo la massima del “bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto”, o del “mal comune, mezzo gaudio”, oppure “mors tua, vita mea”…

  5. gianl permalink
    luglio 10, 2007 10:37 pm

    Non si può che annuire fingendo di capire e di condividere… ;D

  6. Ghebuz permalink
    luglio 11, 2007 11:20 am

    @Giuy: aaah, è una citazione colta di mia cugina, ci stavamo sollazzando a rimarcare alcune simpatiche sfighe di una stronza di mia conoscenza (e qui si dovrebbe aprire una lunga parentesi):-D@Nannipirletta: diciamo che per il momento mi pongo nel mezzo!Ma mi è sorto un dubbio, è Nanni o Nannì?O_o@Dr.Gonzo:aaah, ma te lo spiegherò quando ci vedremo!Quando torni su da quella miserabile pianura???@Deception Point: esatto, il senso del discorso è più o meno quello 😀@Gianl:mi sembra la soluzione migliore 😀

  7. Lario3 permalink
    luglio 11, 2007 11:44 am

    Columbro ne sa a pacchi di fisica 😉CIAO!!!

  8. Giuy permalink
    luglio 11, 2007 1:27 pm

    allora è proprio un problema di famiglia 😀

  9. Ares79 permalink
    luglio 11, 2007 1:46 pm

    sono d’accordo.non sono sicuro di aver capito ma sento che c’è qualcosa di giusto in questa affermazione.

  10. L'Anonimo permalink
    luglio 11, 2007 2:03 pm

    Io ho goduto quando luna rossa ha perso 5 a 0. Ma avrei goduto anche se a perdere fosse stata new zealand. É che mi piace vedere i ricchi perdere, è più forte di me.Ciao 🙂L’Anonimo

  11. NanniPirlètta permalink
    luglio 11, 2007 5:43 pm

    Ghebà! E’ Nanni… Sei l’unico che mi chiama Nannì e io pensavo che fosse uno strano gergo affettuoso… -.- Non ce la puoi fà!!

  12. netstar permalink
    luglio 11, 2007 6:13 pm

    ahhaah, in effetti…

  13. Stefano Gallagher permalink
    luglio 11, 2007 7:34 pm

    C’è pure la parla in tedesco, <>SCHADENFREUDE<>. Che meraviglia.Però qua si vuole sapere il motivo di tutta questa Schadenfreude!

  14. Ghebuz permalink
    luglio 12, 2007 3:12 pm

    @Lario3: allora deve assolutamente insegnarmi tutto quanto!@Giuy: più che altro, una tara genetica che si propaga di generazione in generazione.@Ares79: è un’affermazione giustissima, la persona in questione deve soffrire e marcire nella sua stupida ipocrisia.@L’anonimo: è la stessa soddisfazione che io provo nel seguire il tragicomico e deprimente declino nel marasma della perversione più totale di alcune famigliuole cielline di mia conoscenza…@Nannì: massì, è anche un affettuoso nomignolo 😛@Netstar: stampa questa massima e memorizzala.@StefanoGallagher: Schadenfreude!Wow, allora sei veramente un secchione in quella lingua!Chissà se si scoprirà la verità 😀

  15. L'Anonimo permalink
    luglio 13, 2007 8:17 am

    Vabbè allora adesso devi fare un post sui cazzi e i mazzi delle famiglie celline. Su su non farti pregare.ciao 🙂L’Anonimo

  16. Ghebuz permalink
    luglio 13, 2007 9:07 am

    @L’anonimo: ma no, questo era un esempio, la mia considerazione era per tutt’altra persona!:-D

  17. Giuy permalink
    luglio 13, 2007 11:55 am

    ah allora vedete di riprodurvi e tantissimo, affinchè i vostri melefici geni vadano a conquistare il mondo 😀

  18. Robin permalink
    luglio 13, 2007 3:41 pm

    Diepnde da quanto siamo scaltri ad approfittarne.See ya!

  19. Tommy permalink
    luglio 14, 2007 8:28 pm

    E’ una specie di legge di Murphy.Però probabilmente è Eddie Murphy.

  20. Stefano Gallagher permalink
    luglio 15, 2007 11:15 am

    Sul mio blog ho postato la foto del mio piede ustionato, pensando di avere il primato della sfiga da spiaggia e ora mi è venuto in mente che qualche tempo fa avevi inserito pure tu una foto simile. Non ho nemmeno l’onore di primeggiare, che amarezza… 😦

  21. Ghebuz permalink
    luglio 16, 2007 8:47 am

    @Giuy: macchè, al massimo farò due figli, non ho un grande istinto paterno!@Robin: oh right!@Tommy: Murphy ha sempre ragione!@StefanoGallagher: vedi?Sono un precursore!

  22. grig-io il blogorroico permalink
    luglio 16, 2007 9:53 pm

    dipende da <>chi<> altri, e dalla propria stronzaggine!

  23. Ghebuz permalink
    luglio 18, 2007 3:46 pm

    @Grig-io: ovviamente. La donnina in questione si merita la fustigazione in piazza e la lapidazione.

  24. Nehellenia permalink
    luglio 22, 2007 11:47 am

    anche se ho assistito alla scena della creazione di questa nuova legge morale…non ricordo minimamente a chi è riferita… 😀e anche se non “ho battuto il 5” (sì ragazzi il nuovo comandamento è stato emanato con un sonoro battito di mani) in un certo qual modo concordo…e cerccherò di attenermi a questa regola!ciau!

  25. Ghebuz permalink
    luglio 24, 2007 10:22 am

    @Nehellenia: esatto, davanti a quella buonissima coppa fragole fresche + banane fresche + colata di cioccolato liquido e gelato alla nutella transessuale!Mmmmh!Ma si dai, conosci la donnina alla quale mi riferivo 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: