Skip to content

STRALCI DI VITA PATAVINA

novembre 15, 2007
OVVERO, FENOMENOLOGIA DI UN 23ENNE SULL’ORLO DI UNA CRISI MISTICA.

Voglio cambiare piscina. Però, grazie alle mie coinquiline, ho le mani praticamente legate, visto che mi hanno caldamente invitato a pagare un abbonamento per 10 entrate. Come mai? La mia ora di nuoto di ieri sera è stata allegramente funestata da alcuni lieti eventi.

A)La corsia di fianco alla mia era occupata dalla coppia di piccioncini più lattiginosa e diabetica della storia. Ad ogni vasca effettuata, questi due idioti si fermavano, si guardavano negli occhi e si baciavano: “Sei stata bravissima, amore mio…” “Oh, sì, anche tu…e visto che sei stato bravo, stasera facciamo la palla di neve, sei contento?” “Oh, si, sei bravissima…ti amo” (seguono erezione e secrezione di umori).
B)Finita, con molta leggiadra, ehm…bravura, determinazione, efficacia…diciamo incapacità e puerilità, la mia ora di nuoto in quella piscina putrida e piena di cloro, mi sono diretto verso gli spogliatoi. Ora, ho un senso del pudore piuttosto elaborato e mai e poi mai, sotto la doccia, mi toglierei il costume, mostrando il valdanbecco circonciso, in presenza di perfetti sconosciuti, per di più nuotatori, per di più padovani e per di più di sesso maschile. Vabbuò, ero lì sotto la doccia, a bearmi dell’acqua bolente, quando mi giro e scopro, con mio terrore, un omino di mezza età [nudo] sbirciare verso il mio box e fissarmi. Aaah, che bello. Non so, sparati una sega allora.
C) Uscito da gli spogliatoi, ho trovato la catena della bici a terra. Ovviamente non era caduta dalla parte della ruota posteriore, bensì in prossimità dei pedali, rendendo molto più difficoltoso il tutto, visto che avrei dovuto smontare e rimontare praticamente tutto quanto. Per fortuna Sam mi ha salvato, chiedendo aiuto a qualcuno nell’atrio della piscina: sono uscite appena 20 persone circa, che si sono disposte attorno alla bici, ad osservare la scena, fino a quando non si è palesata una signora, veramente gentile e cordiale, che mi ha riparato il tutto. L’altra genteaglia fissava e non faceva nulla, per paura di sporcarsi le mani. Morale: le mie mani non saranno più come prima, mia cugina voleva strozzarmi (prima o poi le farò un monumento per la pazienza nei miei confronti), la mia autostima è crollata sotto i piedi. Per di più dovevo uscire, ieri sera, e mi sono presentato con 30 minuti di ritardo. Aaah.

Piscina a parte…
1)La mia tolleranza all’alcool sta raggiungendo livelli mai toccati in precedenza. Appena arrivato a Padova, nel lontano 2003, bastava uno spritz per farmi dire boiate e girare la testa. Ora se bevo uno spritz non provo assolutamente niente: prima o poi il mio fegato si ribellerà e mi lascerà da solo, ed entrerò a pieno diritto nelle liste dei trapianti.
2)La gestione del LAIF, da dove sto scrivendo, è sempre più ridicola. I computer del LAIF 1 e LAIF 2, i più vecchi, sono veloci nel caricare i programmi tanto quanto una Trabant in salita, mentre il LAIF 3, con una maggiore potenza e con i pc più power, è sempre occupato da stupide lezioni di informatica, anche se frequentate da 10 persone in croce. Cazzo, siete in 10, andate al LAIF 1 e non scassate la minchia agli altri studenti. E invece no: file interminabili, stampanti che non funzionano, prof. isteriche si lamentano:”Impedite il regolare svolgimento delle lezioni.” Muori, stronza.
Per la cronaca la percentuale di gente che qui al LAIF si connette per giocare a improponibili giochi di ruolo ad ambientazione fantasy sta salendo sempre più velocemente.
3) Il violinista folle continua, imperturbabile, a scassarci la minchia con le sue nenie. Messaggio di Sara, ricevuto tanto tempo fa:” Quel violinista di merda! Ha proprio rotto i coglioni con le sue nenie del cazzo! S’impiccasse con le corde del violino usando il fodero per raccogliere il piscio che si farà addosso!
4) Non sono più puntuale come una volta, il primo anno mi presentavo ai corsi che frequentavo (perchè a molti non mi sono mai presentato per ovvi motivi) con 10-15 minuti di anticipo. Ora, arrivo sempre all’inizio delle lezioni. Aaah.
5) Per la settimana prossima devo presentare due analisi critiche per due simpatici paper in lingua inglese sulle politiche di comunicazione a livello europeo. Sto male. Per fortuna che mi consolo con il libro di informatica per E-Business.

Annunci
12 commenti leave one →
  1. NanniPirlètta permalink
    novembre 15, 2007 11:00 am

    Potresti sembrare leggermente arrabbiato in questo post… Calmati un po’ eh! Che se no vengo lì e ti schiaffeggio come si fa con gli schizzati nei film.

  2. Giuy permalink
    novembre 15, 2007 12:58 pm

    mio moroso, violinista, è rimasto secco dagli accidenti che mandate ad un suo collega 😀 Dice che purtroppo devono studiare per ore lo strumento e che non è colpa loro.PS: una volta ha suonato per 10 ore e io volevo tagliarmi le vene.

  3. signor ponza permalink
    novembre 15, 2007 8:58 pm

    Capisci perché non vado mai in piscina?? 😛

  4. novembre 16, 2007 12:59 pm

    il moroso violinista!!:) anch’io… 😦cmq è davvero incapace quel tizio…o quella tizia…visto che ancora non sappiamo se sia lui o la concubina a suonare…e non si sa nemmeno chi dei due suoni il violoncello!(che invece è molto gradevole da ascoltare!) dobbiamo svelare il mistero…dani hai un livello di acidità pari a quelli dei crauti…fai come me…un po’ di psicofarmaci e il mondo torna a sorriderti!buon week ende grazie per aver pulito il pavimento!:Ppeccato che l’antina del mobile delle pentole sia invece ancora sporca di latte..!!:Dun baciozzo!

  5. MilkShake84 permalink
    novembre 16, 2007 9:46 pm

    ma “fare la palla di neve” sarebbe il nuovo modo di dire “fare sesso”? 😀 questa mi mancava… XDuh, ehm… non so come dirtelo ma… anch’io sono una violinista -__-“

  6. novembre 17, 2007 7:06 pm

    il violino…è lo strumento più nobile e nobilitante della musica!ha un suono eccelso!è malinconico… 😦 lo adoro…quindi…viva i violinisti!

  7. netstar permalink
    novembre 18, 2007 10:55 am

    “seguono erezioni e secrezioni di umore”… ahahah, non andrò mai più in piscina.

  8. Sam permalink
    novembre 18, 2007 1:07 pm

    Signora della piscina…SANTA SUBITO, davvero!! 🙂 ha fatto rinascere la mia stima verso l’umanità…grandissima!!! GRAZIEPer quanto riguarda il violinista…aiuto! Se a quarant’anni ancora non sei in grado di suonare senza stonare il pezzo che provi da ormai tre anni…rassegnati! La musica non fa proprio per te!! Nobody is perfect.

  9. Stefano Gallagher permalink
    novembre 18, 2007 11:22 pm

    Uau, che meraviglia il vecchietto guardone! Pensa se ti cadeva la saponetta/il bagnoschiuma! 🙂

  10. Lario3 permalink
    novembre 19, 2007 5:04 pm

    Pare di sì 😀CIAO!!!

  11. Ghebuz permalink
    novembre 19, 2007 8:52 pm

    @Nannipirletta: ma va là, non ero assolutamente arrabbiato mentre scrivevo quel post…ero un pochettino alterato, tutto qui 😀@Giuy: nooo, ho offeso la sensibilità del tuo uomo!I’m sorry, ma io quello strumento musicale lo disprezzo!O_O@Signor Ponza: capisco capisco…quanto sei saggio!@PG: aaah, che bello, hai finalmente ammesso di fare uso di psicofarmaci…sono anni che cerco di farti ammettere questo dettaglio, ma non sei mai ceduta!Ne vedem la settimana prossima!@Milkshake84: ops, non sapevo tu fossi violinista….cmq la palla di neve è un simpatico giochetto erotico 😀@Netstar: manca solo che ci galleggi un assorbente.@Sam: io devo farle un monumento!Respect for the swimming pool’s woman!Il violinista è un coglione!@Stefano Gallagher: tanto portavo il costume, quindi l’atto per fortuna non si sarebbe compiuto 😛@Lario3: sono le realtà della vita.

  12. Sara permalink
    novembre 28, 2007 4:16 pm

    Devi smetterla di dare un’immagine sbagliata di me, riportando soltanto le mie frasi ed i miei messaggi più volgari e grezzi. Già la parete del salotto è tappezzata di citazioni di me che parlo di cazzi e merda… ci dev’essere qualcosa che non va in tutto ciò…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: