Skip to content

LA MAGIA DEL LUNA PARK

novembre 25, 2009

Se c’è una cosa fastidiosa di novembre, è il Luna Park che viene installato a Riva del Garda in occasione della Fiera di S. Andrea proprio lungo la strada statale. Ah, che bello passare lì davanti ed osservare quelle giostre di merda, le stesse da cinquant’anni a questa parte, montate da quattro-cinque giostrai ubriachi, compiere tristerrime evoluzioni, per la gioia degli under 18. Ah, che bello osservare tale spettacolo di notte, con le attrazioni scintillanti per via delle tamarrissime luci al neon e del vomito rappreso. E che dire del buon odore di ferri arrugginiti, di quelle putride caramelle gommose scadute e dello zucchero filato che si appiccica dovunque? E dei giostrai? Ah, che simpatici burloni, sempre lì intenti a cercare di irrettire i bambini a salire su giochi dal cazzo, a provocare il povero sfigato malcapitato di turno che poi sputtanerà tutti i suoi soldi nel tentare di fare centro in un bersaglio, o a pompare al massimo la musica dagli altoparlanti per stordire gli avventori. Già, odio proprio i luna park e quell’ambiente di merda.

(post assolutamente di sfogo. Il proprietario di questo blog, in seguito ad alcuni traumi infantili quale sbocco generalizzato sulla metà delle attrazioni, dente sfasciato sugli autoscontri e una caterva di pesci rossi vinti e poi morti e gettati nel water, ha sviluppato un odio viscerale verso quel mondo di balordi. Ma forse è solo lui che è schizofrenico).

Annunci
13 commenti leave one →
  1. Ila permalink
    novembre 25, 2009 2:15 pm

    I luna park (da noi si chiamano “baracconi”, nome azzeccatissimo), sono di una tristezza infinita in effetti: puzza di fritto, compilation anni 80′ e truzzi a go-go. IL luogo della perdizione.

  2. novembre 25, 2009 7:58 pm

    Sì, i Luna Park hanno un qualcosa di triste… e quoto Ila sul fatto del fritto… ma è un odore di fritto fossile… ciò sarà olio degli anni ’80.

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! 😀

  3. novembre 25, 2009 10:17 pm

    hit mania dance anni 90, truzzo con le buffalo seduto storto sull’autoscontro, tute in triacetato.. questo ed altro di MOLTO peggio in quegli ambientini poco salubri. ringrazio la mia infanzia asociale nella provincia milanese

  4. Sam permalink
    novembre 26, 2009 1:55 pm

    Sì da te mi aspettavo questo sfogo (c’ero anch’io quando hai sboccato sulla nuvola)! 🙂
    Però invece al luna park di Sant’Andrea sono affezionata, alle medie andavo sempre di pomeriggio con le altre o con i miei compagni di classe…ecco, solo per un fatto di ricordi lo salvo, se no in effetti come posto è triste; con i bambini piccoli poi figurarsi, è da spararsi…invece non toccarmi la Fiera!!! Guarda, sono depressa che il 30 non sono su per esserci…uffi!!! 😦

  5. novembre 27, 2009 10:34 am

    @Ila: baracconi è un termine appropriato…ancora pochi giorni e quella merda scomparirà dalla mia visuale, portandosi appresso tutta quell’infinita tristezza!

    @Lario3: esatto, ci dovrebbe essere una correlazione tra presenza dei luna park e aumento dei tumori infantili!

    @Chiara: oddio, le tute in triacetato…che disprezzo XD in effetti i luna park sono il punto d’incontro della peggiore gente!

    @Sam: davvero, hai presenziato a quel momento epocale?:D
    La fiera di S.Andrea la salvo pure io…ma solo per i panini con la porchetta, perchè sono un maiale ^_^

  6. novembre 27, 2009 10:59 am

    Mi sa che è vera quella cosa dei tumori infantili.

    Grazie mille per il commento, CIAO!!! 😀

  7. Sam permalink
    novembre 27, 2009 11:40 am

    Sì ovvio, le cose migliori della fiera sono: il panino con cipolle e peperoni piastrati, la fritella unta come poche… E i bancali di dolci tipo torrone, cioccolato, caramelle… Sissì, su questo siamo simili, l’obiettivo principale è…magnar!!! 🙂 eh dai, lunedì mangerai merdate anche per me!
    Ciao!

  8. novembre 27, 2009 3:22 pm

    @Lario3: avvisiamo Studio Aperto e realizziamo un servizio strappalacrime sull’argomento!

    @Sam: eh, i bancali con i dolci li evito di solito XD Per il resto, è il solito puttanaio…cmq lunedì piove, che peccato (tono ironico)…me pianze el cor 😛

  9. novembre 29, 2009 10:35 am

    Concordo sull’odio per i luna park itineranti…

  10. novembre 29, 2009 10:49 am

    @Baol: è un odio diffuso, quasi quasi sento la Bonino e chiedo l’istituzione di un referendum per abrogarli.

  11. novembre 29, 2009 10:24 pm

    Buona idea

  12. paperogaedintorni permalink
    dicembre 2, 2009 11:42 am

    ti consiglio la visione de “Il tunnel dell’orrore” di Tobe Hooper. C’è qualcosa di assonante col tuo post. Grazie per i complimenti al mio blog.

  13. dicembre 2, 2009 12:38 pm

    @Paperogaedintorni: grazie mille per la visita…non conoscevo quel film, magari guardo se riesco a trovarlo da qualche parte 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: