Skip to content

LA MAGIA DEL 2010

gennaio 7, 2010

Mi scuso per i pochi post di questo periodo, ma sono magicamente sotto vacanze…e quindi, com’è giusto che sia, sto cazzeggiando. Cioè, stavo cazzeggiando, visto che ora sono magicamente tornato alla vita pre-natalizia.

Tralasciamo questo stupido preambolo e parliamo di cose serie: oooh, sembra che il 2010 sia l’anno dei Pesci, ossia il mio segno zodiacale. Per giorni e giorni loschi figuri del calibro di Paolo Fox e Branko (ma che nome è Branko?Ma è slavo quell’ominide fastidioso?) hanno smaronato la minchia raccontando di quanto sarà bello, spettacolare, pieno di novità, blah blah, amore, soddisfazioni personali, sesso blah blah, soldi che cadono dal cielo, orgioni a base di rum, coca e viados, blah blah blah e altre amenità di questo tipo.

Ora, non credo in queste cose (cioè, di solito mi leggo l’oroscopo la sera per vedere se hanno azzeccato qualcosa), però questo 2010 si prospetta teoricamente come un anno di cambiamenti (oh, almeno per quel che mi riguarda). Un lavoro nuovo (si spera), l’operazione al laser prk (ossia rimarrò senza vista e come nella migliore tradizione andrò in giro con uno di quegli stronzi cani per non vedenti ed infilzerò la gente per strada) e tante belle cose. Magari sarò talmente scaltro e astuto da fondare un nuovo partito di centro di ispirazione cattolica, un’assoluta novità nel panorama politico italiano.

Passando a cose serie, ecco a voi la mia tamarra scommessa per questo 2010: Nicki Minaj!
Nata l’8 dicembre 1984 nel prestigioso quartiere di Queens da genitori originari di Trinidad e Tobago di sangue afro-indiano, Onika Maraj (questo il suo vero nome) è stata scoperta su Myspace dal raffinato Fendi, il CEO di Dirty Money e poi lanciata da quella persona fine ed elegante che risponde al nome di Lil’Wayne. Dopo aver rilasciato alcuni mixtapes, come Beam Me Up Scotty, il 2010 vedrà la nascita del suo primo album: nel frattempo potete apprezzare Nicki (che recentemente ha dichiarato la sua bisessualità) nel remix di Up Out My Face di Mariah Carey, in Shakin’ It for Daddy con Robin Thicke, in Lollipop Luxury con Jeffree Star e soprattutto in 5 Star Remix con Gucci Mane, Yo Gotti e quella grandissima ruganta di Trina, l’autodefinitasi “Baddest Bitch”.

 

Annunci
5 commenti leave one →
  1. Ila permalink
    gennaio 8, 2010 2:19 pm

    Sì, Branko è slavo.
    Sbaglio o la mano di Nicki è in una posizione maliziosa? Ma Yo Gotti prende il cognome dagli illustri mafiosi? Quanta delicatezza

  2. gennaio 8, 2010 5:18 pm

    E’ una gran tamarra… 😀

    Grazie mille per il commento e buon anno 😀

    CIAO!!!

  3. gennaio 9, 2010 1:40 pm

    Branko è satana.
    l’han detto i testimoni di geova.

  4. giuy permalink
    gennaio 10, 2010 6:25 pm

    Anche io son pesciolina! Mio moroso dopo aver sentito che questo è il mio anno, mi obbliga a giocare al superenalotto ogni due giorni.Però ancora non ho visto tutti quei soldi che dicevano che mi sarebbero piovuti addosso 😀
    Se ci riesco,ti farò sapere…
    Per quanto riguarda la tipa..non male!

  5. gennaio 12, 2010 9:18 pm

    @Ila: naturalmente prende il nome dalla famiglia mafiosa…ma vogliamo sottolineare Gucci Mane?O_o

    @Lario3: grazie, buon anno pure a te!

    @Chiara: eh, i testimoni di Geova ne sparano di cazzate, si sa!

    @Giuy: eh, teoricamente il periodo fortunato inizierà il 18 gennaio…ma non ci credo in quelle troiate…oh, ma se vinci, fammi sapere naturalmente, eh 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: